News

SACE- SIMEST E-COMMERCE

E’ prossima la riapertura della misura sopra titolata e quindi è possibile richiedere un contributo a fondo perduto per le società di capitali, con almeno due bilanci depositati, che intendano creare piattaforme E-Commerce, sviluppate in proprio o tramite soggetti terzi (market place) per la distribuzione di beni o servizi prodotti in Italia o con marchio italiano, unitamente ai tradizionali ed invariati finanziamenti a tasso agevolato.

Tali finanziamenti sono gestiti da SACE-SIMEST, la finanziaria di Stato, che può erogare un finanziamento agevolato attualmente al tasso dello 0,055% ed ha la durata di 4 anni, di cui 1 di preammortamento.

Il finanziamento copre il 100% delle spese con un limite massimo di 450 mila  euro e minimo di 25.000 euro

 

Le principali caratteristiche di questa misura sono:

 

  • richiesta di contributo a fondo perduto da effettuarsi alla prossima riapertura dello sportello;
  • In base a quanto entrato in vigore dal 17 settembre 2020 è previsto un contributo a fondo perduto del 40% del totale;
  • L'importo massimo del contributo concedibile è pari al 15% dei ricavi medi degli ultimi 2 esercizi (la parte a fondo perduto è concessa in de minimis fino ad un plafond di 800.000 euro, valido fino al 30.6.2021)
  • Le aziende che presenteranno domanda alla riapertura del Fondo 394, prevista a primavera 2021, non dovranno rilasciare alcuna garanzia per la parte a fondo perduto.
  • Si può presentare una unica domanda finalizzata ad un solo Paese
  • le spese finanziabili possono essere sostenute dalla data di presentazione della domanda, fino a 12mesi dopo il perfezionamento del contratto. La prima erogazione che riceverai a titolo di anticipo sarà pari al 50% del finanziamento ed effettuata entro 30 giorni dalla data di adempimento delle eventuali condizioni sospensive, che dovranno essere soddisfatte entro 3 mesi dalla data di perfezionamento del contratto (inclusa la consegna della garanzia la cui percentuale dipende dallo scoring della tua azienda).

 

Per la suddetta misura E Commerce sono stati ammessi progetti relativi anche a Paesi dell’Unione Europea.

 

 

Spese finanziabili

 

CREAZIONE E SVILUPPO DELLA PIATTAFORMA

  • creazione sito e-commerce;
  • creazione sito responsive/sito mobile/app;
  • costo configurazione del sistema;
  • spese di acquisto, registrazione e gestione del dominio
  • consulenze a supporto della piattaforma.

 

 

GESTIONE/FUNZIONAMENTO DELLA PIATTAFORMA / MARKET PLACE

  • spese di registrazione per apertura store in market place;
  • fee per il funzionamento e mantenimento della piattaforma/market place;
  • spese per la sicurezza dei dati e della piattaforma;
  • circuiti di pagamento;
  • scheda tecnica dei prodotti;
  • traduzione dei contenuti;
  • registrazione, omologazione e tutela del marchio;
  • spese per certificazioni internazionali di prodotto;
  • spese di monitoraggio accessi alla piattaforma;
  • spese per analisi e tracciamento dati di navigazione;
  • software per la gestione degli ordini;
  • costi di affitto di un magazzino.

 

SPESE PROMOZIONALI E FORMAZIONE

  • spese per l’indicizzazione della piattaforma/market place;
  • spese per web marketing;
  • spese per comunicazione e promozione;
  • formazione del personale adibito alla gestione/funzionamento della piattaforma.